Scambio culturale giovanile ‘The seed of Future’ nel Comune di Miglierina

(fonte illamentino.it)

Miglierina – E’ partito lo scambio “The Seed of Future” uno scambio culturale giovanile che coinvolge 30 giovani di età compresa tra il 17 e 20 anni provenienti da Italia Inghilterra e Lettonia. Lo scambio, organizzato dalla associazione di Promozione Sociale Enjoy vedrà per due settimane i giovani provenienti dall’estero essere cittadini della comunità ospitale di Miglierina ed essere quindi cittadini temporanei di Miglierina. Il progetto, come afferma Alessandro Gariano direttore di Enjoy, vuole contribuire allo sviluppo di un’attitudine positive dei partecipati nei confronti di sé stessi, della propria comunità, dell’altro e dell’ambiente. Questo progetto parte dal presupposto che i giovani sono il seme del futuro, del proprio paese del proprio stato e infine di un’Europa diversa ma coesa. I principali temi trattati durante le due settimane, riguarderanno la cittadinanza europea, la responsabilità sociale, la creatività e l’imprenditorialità. I temi saranno trattai mediante l’apprendimento non formale ma esperienziale. La possibilità di scambiare esperienze e allacciare nuove relazioni, aggiunge il Sindaco Pietro Hiram Guzzi, permetterà il pieno sviluppo di una cultura europea e dell’accoglienza, la migliore risposta a chi invece propone la costruzione di muri di cinta.